design language etc.

design practice and theory 

 
 

CLICK THE RED DOTS IN THE LOGO TO OPEN NEW PAGES AT RANDOM



 
 

aspetti teoretici e pratici del disegno industriale

pubblicazioni



updated: aprile 2007
Le pubblicazioni che ritengo più significative sono in grassetto



 
 
 

    1. 1964    sul NOTIZIARIO DI AEROTECNICA 1/64 ,Parafrasi sul tema sistemi ad elementi componibili
    2. 1965 nella rivista EDILIZIA MODERNA ,Metadesign
    3. 1966 nella rivista LINEASTRUTTURA1/66,  Zugbeanspruchte Konstruktionen. Frei Otto
    4. 1966 nella RIVISTA DELL'IMBALLAGGIO , Problemi estetici della distribuzione
    5. 1976 nella rivista MARCA TRE 34/35/36 , Tre tipi di modelli
    6. 1968 pubblicazione per la sezione Olandese della XIV°TRIENNALE Democrazia Culturale
    7. 1968 nela rivista PREFABBRICARE (con Enzo Frateili) , Verso una teoria delle connessioni in edilizia
    8. 1968 nel catalogo della MOSTRA INTERNAZIONALE SUPERMERCATI, L'applicazione della teoria della Gestalt al pricing
    9. 1970 nella rivista CASABELLA N.350/351 , Design della Didattica e Didattica del Design
    10. 1971 atti del CONGRESSO ICSID a Ibiza , Design for disaster relief
    11. 1971 nella rivista TECNOLOGIE MECCANICHE , Introduzione all'industrial design. Un corso tenutosi nel 1971 A Milano sotto gli auspici dell'ADI e dell'UCIMU
    12. 1972 in INDUSTRIAL DESIGN. Teoria e pratica nella prospettiva degli anni 70, Quaderni Busnelli,  La crisi delle metodologie
    13. 1972 nella rivista DESIGN ITALIA N.4 ,Ultima lezione
    14. 1972 nella rivista DESIGN ITALIA N.4 , Rapporto sul corso UCIMU
    15. 1973 nelle rivista DESIGN ITALIA N.5 , Nuove esperienze di morfologia geometrica
    16. 1973 nella rivista L'ARCHITETTURA CRONACHE E STORIA,  Riti + miti
    17. 1974 nella rivista STRUTTURE AMBIENTALI 23/24 atti del convegno Industria e Cultura,  La progettazione di macchine e impianti
    18. 1976 pubblicazione Calderara, Saggiosul numero cromatico , Ed.Von Scheiwiller
    19. 1978 nella rivista ABITARE,   Design per non vedere
    20. 1981 nella rivista FORM UND ZWECK 3/81, Design als semiotischer Prozess
    21. 1983 nella rivista DALL'AGNESE NOTIZIE 1/83 , Teoria e prassi del design
    22. 1984 nel quotidiano IL SOLE 24 ORE del 08.04'84,  Un prodotto giusto che premi l'utente
    23. 1989 in DAS SCHICKSAL DER DINGE.BEITRAGE ZUR DESIGNGESCHICHTE, VEB Verlag der Kunst Dresden'89,  Bürotiere
    24. 1991 nella rivista TEMES DE DISSENY 6/91, La recerca del disseny
    25. 1992 in KARTOFFELCHIPS IM WELLFLÄCHENQUADRAT HfG-Archiv Ulm'92,  Man wusste nie, wo man anlangt
    26. 1993 nella rivista DE OFFICIO 3/93,  Premesse all'ufficio del tempo
    27. 1994 DESIGN il senso delle forme dei prodotti, (250pp.), Lupetti Editori di Comunicazione. (correzioni degli errori e nuovo indice)
    28. 1995 nella rivista STILE INDUSTRIA ADI, feb.1995, Il basic design, la semplicità, la complessità. la didattica dal Bauhaus ai frattali
    29. 1997 in Carmelo Di Bartolo e aA. , RIPENSARE IL DESIGN, Tecniche Nuove, Milano, 1997, p.119, L'uso
    30. 1998 nella monografia DISENO DEL MEUBLE EN ESPAGNA 1902-1998,  El agujero negro de la Hochschule für Gestaltung de Ulm, ed. Experimenta, Madrid.
    31. 1998 nella rivista MODO, 190; Giugno-Luglio 1998, p.77, Piccoli domestici crescono
    32. 1999 nella rivista AGALMA N.1, che pubblica gli Atti del Convegno "Il fascino discreto delle merci" Roma, Maggio 1998, p.25, LA DIMENSIONE MAGICA DEL LINGUAGGIO DEL DESIGN
    33. 2000 Paper for the Symposium, Design plus Research, Milano, Maggio 2000, in the Proceedings, p.223, SEMIOTICS IN DESIGN PRACTICE
    34. 2005     Andries van Onck e Hiroko Takeda, Avventure e Disavventure di Design, (pp.182), ed.Alinea, Firenze, feb.2005


english edition
home


commenti:
   andries van onck